!-- Facebook Pixel Code -->

Hotel Bellaria - Family Hotel Rimini - Hotel Igea Marina - Hotel Rimini 4 stelle

Blu Suite Hotel

Chiama Email Prenota

Gli oli vegetali si ottengono con la spremitura a freddo dei semi o della polpa dei frutti delle piante oleaginose.

Il seme dal quale viene spremuto l’olio può essere considerato il risultato di forze cosmiche. Tutti noi riconosciamo ogni giorno le influenze di Sole e Luna sulle maree, così come notiamo gli effetti che l’alternarsi delle stagioni ha sulla natura. Difatti, l’esistenza della vita sulla Terra dipende proprio dall’interrelazione tra il nostro pianeta con gli altri corpi celesti, in particolare quelli appartenenti al nostro sistema solare.

 

Le piante: preziosi mediatori tra cielo e terra

 

Cerchiamo ora di considerare le piante come un ponte tra il cielo e la terra: il mondo vegetale può essere visto come un punto di contatto tra l’oscurità della terra e la luce del Sole. Le piante infatti hanno le radici saldamente ancorate nel terreno, dal quale attingono le sostanze nutrienti, mentre con la parte aerea e il fiore si spingono verso l’alto, verso la luce e il calore. Comunicano alla terra un messaggio cosmico.

Proprio nella parte più profonda del fiore, in quell’organo a forma di coppa denominato calice che racchiude l’ovario, si sviluppa il seme: una metamorfosi che passa dalla fase di crescita vegetativa a quella riproduttiva.

Da forze materializzanti, costruttive e di espansione, che agiscono durante la primavera, col fiore si passa a forze che addensano, concentrano l’essenza della pianta.  In particolare, le fasi astrali fanno sì che la pianta produca, attraverso una sorta di sintesi e distillazione, una grande varietà di sostanze profumate. Fra queste ritroviamo anche alcuni oli essenziali, con i quali la pianta vive un momento di grande espansione seguito da un momento di massimo sviluppo e di maturità.

Sotto l’effetto benefico del Sole, al culmine dell’estate, il fiore si metamorfosa, si trasforma, si contrae, si chiude. La pianta stessa si ritira nel seme attraverso una matrice genetica.

In quella fase di ritiro, nell’ovario del fiore viene sintetizzato l’olio, che rappresenta una sorta di compensazione e di soluzione all’estrema volatilità e leggerezza delle essenze, dei profumi e dei pollini.

La forza di fuoco del Sole compenetra e riscalda la forma in divenire racchiusa dal seme.

Ogni volta che useremo gli oli vegetali puri potremo fare un piccolo sforzo e ricordare il Sole dell’estate per questo dono di calore tanto apprezzato nel nostro lavoro e tanto prezioso nel curare i nostri acciacchi invernali.

 

La produzione di oli da massaggio con metodo alchemico

 

Il processo di lavorazione per ottenere un olio da massaggio funzionale prosegue con la macerazione della pianta officinale (iperico, lavanda, arnica, cannella) nell’olio extra vergine di oliva biodinamico puro. La macerazione, che avviene in damigiane di vetro esposte al sole nel periodo di massima insolazione annuale (dal giorno di San Giovanni, il 24 giugno al 29 settembre, giorno di San Michele ed Equinozio d’autunno), permette una distillazione naturale che cattura i principi attivi delle piante durante il giorno, mentre durante la notte li condensa e concentra.

Terminiamo la preparazione, filtrando e torchiando a mano i macerati oleosi.

Gli oli di base vengono alleggeriti con olio di mandorle dolci per ottenere una maggiore fluidità e facilitarne l’uso per massaggi.

 

Blu Spa e la Linea Oli Alchemici Ahura

 

La filosofia Blu Spa si fonda sul rispetto e sulla preziosità della natura. Crediamo nell’agricoltura bio-dinamica, nella fitoterapia e nella cosmesi naturale tanto da utilizzare solo prodotti di case che la pensano esattamente come noi. Ecco perché Ahura è la nostra scelta.

La Linea Oli Ahura contiene solo piante officinali fresche e oli essenziali purissimi che provengono da agricoltura biologica e biodinamica o dal commercio equosolidale, senza additivi né conservanti. Il processo di lavorazione avviene a mano, dall’amorevole manualità delle donne, in modo artigianale e nel pieno rispetto dell’etica del lavoro. La produzione si limita infatti a piccoli lotti, per favorire un lavoro cosciente, attento, rispettoso delle materie prime e delle persone.

 

L’Olio di Argan Bio

 

L‘Olio di Argan Bio, importato dal Marocco, è ricco di vitamine A, E, F, acido linoleico, Omega-3, Omega-6 e acidi grassi essenziali. È un prezioso emolliente e antiossidante; rigenera, protegge e illumina di naturale radiosità la pelle di viso e corpo. È inoltre ottimo per ritrovare idratazione e lucentezza dei capelli secchi e sfibrati. Essendo un olio preziosissimo e molto potente, ne bastano pochissime gocce e può anche essere miscelato con un olio vettore quale, per esempio, l’olio di cocco, che aggiunge nutrimento alla pelle particolarmente bisognosa di cure.

 

L’Olio di Baobab Bio

 

Considerato l’Albero della Vita dalle popolazioni del Benin e delle altre terre in cui cresce, il Baobab ha sempre rappresentato una fonte di sostentamento unica e insostituibile. L’Olio di Baobab Bio è infatti un olio pregiato dalle proprietà antiossidanti, emollienti, leviganti ed elasticizzanti; è quindi un potente rimedio contro l’invecchiamento cutaneo e l’ideale per combattere dermatiti ed eczemi.

 

>> Scegli un Massaggio o un Percorso