!-- Facebook Pixel Code -->

Hotel Bellaria - Family Hotel Rimini - Hotel Igea Marina - Hotel Rimini 4 stelle

Blu Suite Hotel

Chiama Email Prenota

Il mare non è l’unica cosa bella della Romagna. Questa è una terra ricca di borghi e di attività da fare e da vedere e la primavera è il momento migliore per una gita fuori porta.

Tanti ospiti mi chiedono qualche idea per passare una giornata alla scoperta della Romagna, ecco perché voglio condividere con voi alcuni dei miei itinerari preferiti.

1. Santarcangelo di Romagna

Tra i fiumi Marecchia e Uso si trova questo delizioso borgo storico perfetto per chi ama la cultura e la cucina. Da visitare ci sono luoghi curiosi come il Museo del Bottone e le misteriosissime grotte scavate nel turo del Monte Giove: 160 grotte di cui non conosciamo le origini che formano una vera e propria città sotterranea su più livelli.

Distanza dall’hotel: 9,4 km – 15 minuti in auto

Dove mangiare: Ristorante La Sangiovesa, dove le "piadinare” preparano davanti a voi la vera piadina romagnola tirata al mattarello con salumi e formaggi. (Piazza Beato Simone Balacchi, 14 - http://www.sangiovesa.it)

2. Verucchio

Come gli altri borghi della Romagna, anche Verrucchio è il posto perfetto per godersi arte, cultura e buon cibo. Il paese a valle è ricco di aziende che producono ottimi vini, soprattutto il Sangiovese. Sul colle invece si trova il centro storico con la Rocca Malatestiana. Qui si può visitare il Museo Archeologico, la Pieve Romanica di San Martino e la bella Oasi WWF, dove fare lunghe passeggiate adatte anche ai bambini.

Distanza dall’hotel: 21 km – 30 minuti in auto

Dove mangiare: Ristorante La Rocca, per provare la migliore carne alla brace della Romagna con vista sulla città (Via Rocca, 34 - http://www.ristorantelaroccaverucchio.it/)

3. Ravenna

Impossibile non visitare Ravenna, per tre volte capitale imperiale, oggi Patrimonio dell’UNESCO. Qui sono conservate le spoglie di Dante una volta cacciato dalla sua Firenze, e ci sono moltissimi musei e monumenti da vedere. Meritano una visita il Mausoleo di Galla Placidia con i suoi magnifici mosaici, la Basilica di San Vitale e quella di Sant’Apollinare Nuovo.

Distanza dall’hotel: 47 km – 50 minuti in auto

Dove mangiare: Trattoria La Rustica, dove ordinare magnifici tortelloni verdi di patate con le noci (Via Massimo D'Azeglio, 28 - http://www.trattoria-larustica.it/)

4. Gradara

Gradara è una tappa obbligata per tutti gli innamorati, perché oltra ad essere un romanticissimo borgo medievale, è la città di Paolo e Francesca, gli amanti infelici narrati da Dante nel suo Inferno. È qui che si trova il Castello dei Malatesta dove Francesca viveva con il marito e dove scoccò l’amore con il cognato. Vale la pena visitare il castello, oggi museo statale, con le sue 14 stanze arredate con mobili antichi e opere d’arte.

Distanza dall’hotel: 41 km – 35 minuti in auto

Dove mangiare: Mastin Vecchio, per una carbonara con cacio e tartufo nero davvero da non perdere (Via Dante Alighieri, 5 - http://www.mastinvecchio.com/it/)  

5. San Marino

Andare all’estero restando in Italia è possibile: basta visitare la città di San Marino. Questo meraviglioso borgo è arroccato in cima al Monte Titano, ed è qui che si trovano i tanti musei da visitare, ad esempio le “penne”, le torri medievali simbolo della città, il Monastero di Santa Chiara, la Basilica del Santo e la splendida terrazza panoramica in Piazza della Libertà.

Distanza dall’hotel: 30 km – 40 minuti in auto

Dove mangiare: concedetevi un’esperienza culinaria a 1 stella Michelin al Ristorante Righi, dove vengono serviti piatti gourmet eccezionali come ad esempio i ceci di frontino con mazzancolle, veraci e salsa alla birra segreta (Piazza Libertà, 10 - http://www.ristoranterighi.com)

 

Queste sono solo alcune delle possibilità offerte dalla Romagna.

Se volete una guida esperta che vi accompagni, da giugno a settembre potete organizzare un’escursione nella vostra lingua con Davide, la nostra guida professionista romagnola DOC.

E se invece avete voglia di fare qualcosa di speciale per i vostri bambini, ogni mercoledì i nostri animatori organizzano la gita in fattoria didattica, per imparare a cavalcare un pony nel Giardino Incantato e conoscere i tanti deliziosi animali della campagna.

Ogni mercoledì ci sono gite in barca con il Tayfun, per portarli a vedere i leoni marini all’Acquario di Rimini.

Infine, ogni sabato e domenica andiamo a pesca con Franklin il marinaio!